Effeci 5032

APPLICAZIONE ELASTICI PER MASCHERE FFP2 KN95

La maschera viene posizionata manualmente nello stampo e tramite interruttore a pedale un dispositivo tende l’elastico ad una lunghezza fissa, dopodiche il doppio cilindro pneumatico afferra le due estremità che vengono saldate ad ultrasuoni sul primo lato della mascherina.

Dopodichè il doppio cilindro pneumatico si solleva per caricare il secondo elastico da saldare al secondo lato della mascherina.

Lo stampo dove è posizionata la mascherina, ruoterà automaticamente la mascherina da un lato e poi dall’altro.

È possibile regolare la lunghezza dell’elastico, e l’angolo di rotazione della mascherina.

L’apparecchiatura è dotata della funzione di rilevamento dell’elastico e si arresta automaticamente dopo un guasto ad esso.

Produzione di 15 pezzi al minuto